Maffei erudito

Capolavoro storico e erudito di Maffei fu la monumentale "Verona illustrata" (1732) dedicata alla storia, agli scrittori e ai monumenti della sua città. Opera qui, nonostante il carattere erudito e tradizionale dell'opera, un concetto innovatore basato sul rapporto tra sincronia e diacronia nella storia della cultura medievale, e sulla scoperta di scambi risolutivi tra centri maggiori e aree periferiche.

 

Collaborò alla realizzazione e alla riorganizzazione (1744-1749) del Museo Lapidario di Verona, nel giardino d’accesso all’Accademia Filarmonica.

Pubblicata il 14-10-2015